Integratori Vitamina B

Il complesso vitaminico B è un gruppo di vitamine idrosolubili che includono tiamina, riboflavina, niacina, B6, B12, acido folico, biotina e acido pantotenico. [1,2] Le vitamine B hanno funzioni biologiche di ampia portata, ma il loro compito più importante di aiutare a convertire i nutrienti in energia.

Le singole vitamine che compongono il complesso B hanno funzioni specifiche, quindi è importante capire il ruolo di ciascuna.

Vitamina B-1 / Tiamina

La tiamina svolge un ruolo importante nella produzione di energia, in particolare nel processo in cui il corpo utilizza il glicogeno e abbatte gli amminoacidi a catena ramificata.

Cosa succede quando non hai abbastanza tiamina?
Se stai tagliando per dimagrire, potresti avere un basso contenuto di tiamina e trarne beneficio consumando di più. Raggiungendo livelli appropriati di tiamina, puoi beneficiare di un miglioramento del metabolismo energetico e della resistenza complessiva.

Vitamina B-2 / Riboflavina

La riboflavina è una vitamina B assorbita principalmente nell'intestino tenue. È coinvolta nella produzione di energia aerobica.

La vitamina b2 aiuta il tuo corpo a convertire i nutrienti in energia. Aiuta anche con la funzione cellulare.

Cosa succede quando non hai abbastanza riboflavina?
La carenza di riboflavina può comportare prestazioni scarse, sebbene tali carenze siano insolite negli atleti. Non sono stati rilevati effetti sulle prestazioni a causa della supplementazione di riboflavina.

Vitamina B-3 / Niacina 

La niacina generalmente si riferisce a due sostanze: l'acido nicotinico e la nicotinamide.

La niacina gioca un ruolo importante nel metabolismo energetico, così come nella sintesi di acidi grassi e colesterolo. È l'ingrediente pre-allenamento che dà alla tua pelle quella sensazione di  arrossamento o pizzicolio.

Cosa succede quando non hai abbastanza niacina?
La carenza di niacina può provocare una malattia potenzialmente fatale chiamata Pellagra, anche se questo è raro e si verifica in genere nei paesi meno sviluppati. La supplementazione di niacina non ha dimostrato di migliorare le prestazioni atletiche.

Vitamina B-6

La vitamina B-6 è una vitamina idrosolubile che si trova naturalmente in molti alimenti e aggiunta a molti altri. È un termine per tutte le forme biologicamente attive tra cui piridossina, piridossamina, piridossale, piridossale fosfato, piridossale-5'-fosfato.

La vitamina B-6 ha una varietà di funzioni nel corpo. Aiuta a sintetizzare gli aminoacidi e ad abbattere il glicogeno per produrre energia. Svolge anche un ruolo nella produzione di globuli rossi e bianchi. Rispettivamente, questi supportano la produzione di energia e la funzione immunitaria. 

Cosa succede quando non hai abbastanza vitamina B-6?
La carenza di vitamina B-6, sebbene rara negli atleti, è solitamente il risultato di scelte alimentari sbagliate. I sintomi possono includere nausea, compromissione della funzione immunitaria, debolezza e anemia. È improbabile che la supplementazione di vitamina B-6 produca benefici in termini di prestazioni nelle persone che ricevono una quantità sufficiente dalla loro dieta, anche se gli atleti più anziani, i vegani e i vegetariani dovrebbero essere sicuri di ottenere quantità adeguate. La vitamina B-6 può anche abbassare i livelli di omocisteina, che possono ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. 

Vitamina B-12 / Cobalamina

La vitamina B-12 è una vitamina idrosolubile con una varietà di funzioni di salute.

La vitamina B-12 aiuta a proteggere il sistema nervoso centrale mantenendo l'integrità della guaina mielinica, lo strato protettivo attorno alle fibre nervose. La vitamina B-12 svolge anche un ruolo nel convertire i nutrienti in energia e nella produzione di globuli rossi.

Cosa succede quando non hai abbastanza vitamina B-12?
La carenza di vitamina B-12 può essere il risultato di non consumarne abbastanza o dell'incapacità del corpo di assorbire il B-12 disponibile. Poiché la vitamina B-12 si trova solo nei prodotti di origine animale, i vegani e i vegetariani sono a rischio più elevato di sviluppare una carenza di vitamina B-12. È improbabile che la vitamina B-12 produca benefici in termini di prestazioni negli atleti che ne ricevono abbastanza dalla loro dieta. Come la vitamina B-6, la vitamina B-12 può abbassare l'omocisteina, riducendo il rischio di malattie cardiovascolari.

Filtra per

Produttori
Formato
Prezzo
Filtro
Informazioni sui cookie presenti in questo sito

Utilizziamo i cookie per raccogliere e analizzare informazioni sulle prestazioni e sull'utilizzo del sito, per fornire funzionalità di social media e per migliorare e personalizzare contenuti e pubblicità presenti.

Per saperne di più